23 Luglio 2019
News

Serie D: sconfitta inaspettata con l'UPC/Robur

11-03-2019 10:24 - Settore Giovanile
DVG – UPC Robur Massa 1 - 3
(27/29 22/25 25/20 20/25)

DVG: Messina ,Pettenon , Ciampalini , Cusin ,Pieraccioni ,Mammini, Littara, Forte, Rossi, Cresci. Libero: Bini. All.Lazzeroni

Il Dream Volley fa harakiri e fornendo la peggior prestazione del campionato permette alle ospiti della UPC Robur di fare meritatamente bottino pieno.
Sulla carta doveva essere una partita impegnativa ma alla portata delle pisane alle quali bastava disputare un match attento ed il più possibile scevro da errori gratuiti ma così non è stato.
Nel primo parziale partono forti le gialloblu che conducono per 9-2 , quando tutto sembra scorrere liscio la squadra si smarrisce perdendo lucidità in tutti i fondamentali. La Robur ringrazia appaia le avversarie e sul filo di lana si aggiudica il primo parziale per 29/27.
La seconda frazione presenta ancora le locali saldamente in vantaggio per 15-7 salvo poi scivolare negli abissi della confusione e cedere di nuovo alle ospiti per 22/25.
Non funzione niente in casa gialloblu : servizi prevedibili, ricezioni negative, attacchi scontati e muri inesistenti rimarcano la serata no delle tigrotte.
Mister Lazzeroni corre ai ripari e rivoluziona il sestetto che a fatica porta a casa il terzo parziale per 25-20 prima di disputare ancora un quarto set sotto le righe e sempre in affanno. I cambi non sortiscono nessun effetto e la squadra non è più lucida.
Finisce con la meritata vittoria della UPC Robur dimostratasi compagine coriacea e con un buon gioco al centro.
Facce lunghe in casa pisana con qualcuno che attribuisce la sconfitta alla giovane età ed esperienza delle atlete ma è pur vero che dopo ben 19 giornate qualcosa si deve pur avere metabolizzato almeno nella continuità della prestazione e gioco collettivo perché la pallavolo è un gioco di squadra.
A sette turni dalla fine del campionato le pisane risultano al terzo posto in classifica con 40 punti ed in piena lotta per i play off che vedranno Messina e compagne già chiamate sabato prossimo allo scontro forse decisivo di Massa con la Viviquercioli apparigliata in classifica.



Fonte: r.c.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Dream Volley Group Privacy
Le associazioni del Dream Volley Group si obbligano a rispettare la riservatezza dei dati ricevuti , garantendo che nessun uso diretto o indiretto di questi dati verrà fatto, salvo processarli esclusivamente secondo le richieste e nel pieno rispetto del D.Lgs n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali e fatto salvo l´utilizzo per l´invio di informative sulle attività svolte da Dream Volley Pisa Asd. Informiamo che il D.Lgs n.196/2003 conferisce ai cittadini la possibilità di esercitare il diritto di accedere, rettificare, cancellare o opporsi al trattamento. In forza di tale disposizione l´utente può: richiedere la conferma dell´esistenza o meno di propri dati personali presso Dream Volley Pisa; richiedere di conoscere l´origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; ottenere la cancellazione, l´aggiornamento o la rettifica dei dati; opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.
Titolari del trattamento sono:
Dream Volley Pisa A.S.D., con sede in via Giuseppe Gioacchino Belli n.25, 56123 Pisa. PI 02100170501 - C.F.93079690504.
Dream Volley Sangiuliano A.S.D., con sede in via XX Settembre n. 4, 56017 San Giuliano Terme P.I. 02099750503 - C.F 93079900507
torna indietro leggi Dream Volley Group Privacy  obbligatorio